Raffaella Puppin è operatrice Reiki Usui e Pranic Healing, facilitatrice del sistema Matrix Energetics del dottor R. Bartlett. Dopo aver sperimentato una istantanea e profonda guarigione fisica ed emozionale con un semplice tocco e sguardo da parte del dottor Bartlett, ha continuato con passione a praticare questo sistema su di sè e sugli altri. Ha una grande e profonda passione per l’arte come mezzo catartico:  scrittrice di poesia e insegnante di danza, un giorno, all’età di 19 anni, cullando il fratello neonato, ha riscoperto la sua vera voce. Ha sentito un profondo potere e forza e in seguito, nell’attraversamento di un bosco sul monte Vezzena, nel gennaio del 2015, ha vissuto uno stato iniziatico spontaneo con il Canto dell’Anima. Questo linguaggio di luce non l’ha più lasciata: ogni giorno riceve codici sonori, dagli elementi, dagli antenati, dalle guide di luce per lo stato presente, rilasciando stati psico-somatici accumulati, vivendo una pace e un’ espanzione di consapevolezza che desidera con tutto il cuore condividere. Accompagna la voce, sia in forma parlata che cantata, a strumenti musicali quali il tamburo sciamanico, l’arpa, le campane di cristallo, potenti alleati. Ha incontrato nel suo cammino il tocco armonico esseno e il massaggio sonoro con le campane tibetane, e ha seguito un percorso con la voce con Anders Holte dell’entourage di Kryon. Per lei, il mezzo più semplice e diretto per ispirare è lo sguardo focalizzato, la voce e, talvolta, un semplice e leggero tocco. Conduce incontri di gruppo in forma di meditazioni sonore e insegna nella scuola primaria educazione al suono e alla musica.